Opzioni e sottostanti

Negoziazione di opzioni su obbligazioni,

negoziazione di opzioni su obbligazioni

Nei vari testi di finanza è possibile rintracciare diverse classificazioni delle opzioni che vanno oltre la semplice differenziazione tra call e put o tra americane ed europee, a cui è stato dedicato ampio spazio nei precedenti articoli. Prima di analizzare i singoli sottostanti effettuiamo una suddivisione preliminare tra opzioni plain vanilla o standard e opzioni esotiche contratti che esulano dalle classiche formeper chiarire che la nostra attenzione sarà dedicata soprattutto alle prime, ma, nel seguito della trattazione, non mancheremo di descrivere anche le seconde.

negoziazione di opzioni su obbligazioni

La nostra analisi si concentrerà sulle seconde, che rappresentano quelle con cui abbiamo più familiarità. Le financial option più conosciute le uniche quotate sul mercato regolamentato italiano IDEMsono quelle che hanno come attività sottostanti singole azioni e indici azionari.

negoziazione di opzioni su obbligazioni

Analogo discorso vale per le opzioni su indici o index option; in genere si tratta di opzioni sugli indici dei mercati azionari delle maggiori borse mondiali.

Infine, per completare il quadro, citiamo anche le real options, opzioni reali, che sono opzioni su un investimento in attività reali, dove per attività reali si intendono, ad esempio, terreni, edifici, impianti e macchinari.

Capire le Opzioni: Vendere PUT